16 Lug

Giulio Vesprini è arrivato sull’OrtoAlto dando vita ad un’intensa esperienza che ha visto la nascita della nuova serigrafia, in edizione limitata, prodotta da SericraftPrintingCompany, intitolata LOSTLOVE.

Vesprini ha perseguito per anni un percorso creativo basato principalmente sullo studio del rapporto tra spazio e architettura, mettendo in discussione, soprattutto, i tipi di dialogo tra spazi urbani e cittadinanza.

Nella sua continua ricerca ha sempre trovato nuove forme per creare disegni che possano essere adattati all’architettura circostante ed è cosi che sul tetto di Casa Ozanam nasce BOTANY. In questo caso, dice Vesprini, è stato sopraffatto dal paesaggio in cui si è trovato: la città dall’alto. La scelta del rosso degli sfondi è stato ispirato dai tetti degli altri edifici intorno a lui, mentre, l’aggiunta di alcuni elementi botanici è stata fatta come omaggio al giardino urbano presente sul tetto

 


Nessun commento

Commenti chiusi.